Come Allenarsi con una Bici da Camera

Pedalare è un esercizio eccellente di cardio allenamento. Conduce l’ ossigeno dell’ aria respirata fino ai muscoli, che fanno lavorare soprattutto le gambe (coscie, polpacci e glutei) e secondariamente le anche e le braccia.

Vantaggi: migliora la tonicità del cuore (10 km di bicicletta al giorno diminuiscono di metà il rischio di sviluppare un infarto) e dei vasi sanguigni, aumenta la capacità polmonare, rafforza la durata e l’elasticità articolare. Facendo esercizio alla cyclette non si incorre inoltre in nessun traumatismo, i movimenti si effettuano senza rischi a meno di andarseli proprio a cercare partendo subito a tutta senza riscaldamento o effettuando forsennati scatti in piedi.

Come allenarsi con la bici da camera? In attesa di avere un miglioramento della vostra forma fisica, fate sforzi morbidi e continui, corrispondenti ad una frequenza cardiaca tra 120 e 140 pulsazioni/minuto. Per prepararsi al Tour de France, forzare maggiormente fino a raggiungere le 180 pulsazioni/minuto. Allenatevi almeno 2 volte alla settimana per 45 min, idealmente la mattina a digiuno per bruciare ulteriori grassi.

La qualità : la principale qualità d’una bicicletta da camera è la fluidità della pedalata, minori sono gli attriti e meglio è naturalmente. Questo dipende dal sistema d’inerzia (che permette una regolarità della pedalata) e dal sistema di frenata (resistenza che sceglie l’ utente per simulare una salita). Ai sistemi di frenata a cinghia o a volano d’ inerzia, preferite la frenata magnetica che è regolare, progressiva e senza colpi.

Per chi vuole un allenamento più completo, oggi sono poi disponibili strumenti come la bici ellittica che permettono di allenare anche le braccia oltre che le gambe.

Come Costruire Pupazzo di Legno
Come Creare Recinto per le Tartarughe di Terra