Come si Forma il Gerundio in Inglese

Hai problemi con l’inglese? Pensi di non essere per nulla portato per questa lingua? Nulla di più sbagliato! Ti basterà apprendere qualche semplice e basilare regola e vedrai che ogni tipo di dubbio improvvisamente svanirà! Ecco una breve guida che farà proprio al caso tuo.

Devi sapere che il gerundio inglese traduce in italiano sia il gerundio stesso che il participio presente! Esso si forma dall’infinito del verbo senza il “to” e con l’aggiunta del suffisso “ing”. Ad esempio: to work=lavorare, diventerà “working”. Ci sono però alcune eccezioni dalle quali non puoi prescindere. Andiamo a vedere quali sono.

Tutti i verbi terminanti in “e”, eccetto “to be”, essere, e “to see”, vedere, formano il gerundio facendo cadere la “e” finale e aggiungendo il suffisso “ing”. Ad esempio: to love=amare diventerà “loving”, to close=chiudere, diventerà “closing”, to have=avere, diventerà “having”. Per quanto riguarda “to be”, essere, diventerà invece “being”.

Un’ulteriore eccezione è legata al numero delle sillabe. I verbi monosillabi e bisillabi accentati sull’ultima sillaba, quando la consonante finale è preceduta da una sola vocale, formano il gerundio raddoppiando la consonante e aggiungendo “ing”, ad esempio: to stop=fermarsi, diventerà “stopping”, to begin=cominciare, sarà “beginning”.

I verbi terminanti in “l”, se la “l” finale è preceduta da una sola vocale, formano il gerundio raddoppiando la “l” e aggiungendo il suffisso “ing”. Ad esempio: to travel=viaggiare, diventerà “travelling”, mentre to conceal=nascondere, diventerà concealing. I verbi terminanti in “ie”, formano invece il gerundio, trasformando “ie” in “y”, e aggiungendo “ing”.

Come Formare il Present Perfect in Inglese
Come Utilizzare il Present Perfect in Inglese