Come Utilizzare il Present Perfect in Inglese

La lingua inglese, come tutte le altre, consiste di numerose regole, seguendo le quali ci è consentita una maggiore padronanza sia nello scritto che nella conversazione! Conoscendo a fondo le regole della grammatica britannica sarà possibile per noi parlare l’inglese come fosse la nostra lingua madre. Ecco pronta per te una semplice guida su come formare il Present Perfect in inglese.

Per prima cosa devi sapere che il Present perfect equivale al nostro Passato Prossimo, sebbene per certi aspetti se ne differenzi. Il Present Perfect si forma in inglese in modo molto semplice, ovvero coniugando il presente di “to have”, seguito dal participio passato del verbo desiderato. Per fare un esempio, coniugando magari il verbo “to give”, in italiano “dare”, avremo: I have given.

Devi usare “to have”, anche nel caso di verbi intransitivi che in Italiano invece richiedebbero l’ausiliare essere. Per citare un esempio: Oggi non sono andata a scuola, ne risulterà in inglese: Today I haven’t gone to school. Il Present Perfect si usa generalmente quando devi indicare che l’azione passata è collegata al presente o quando l’azione ha qualche relazione col presente: Sono stata lì tutta la mattinata = I have been there all morning.

Si usa inoltre nel caso in cui tu voglia riferirti ad un periodo di tempo non ancora interamente trascorso: Oggi non ho visto mio cugino = Today I haven’t seen my cousin. O ancora è utilizzabile qualora tu intenda indicare un’azione compiuta in un tempo imprecisato e quando il verbo è accompagnato da avverbi di tempo indeterminato, come per esempio “just”(appena), recently”(recentemente), “already”(già) ecc. Gli avverbi vanno posti tra l’ausiliare e il resto del verbo: Ho già visto quel film = I have already seen that film. Nel caso dell’espressione “not yet”(non ancora), “yet” dovrai invece porlo a fine frase: Mia sorella non è ancora arrivata = My sister has not arrived yet.

Come si Forma il Gerundio in Inglese