Come Scrivere un Diario

Sono in molti gli adolescenti, e non solo, che riversano all’interno del proprio diario una marea di pensieri, emozioni, riflessioni, che giorno dopo giorno li accompagnano nel quotidiano. Non vi sono regole generalizzate, trattandosi di un qualcosa di altamente personale, per cui in questa guida troverai semplicemente qualche consiglio per scrivere al meglio il tuo diario.

Come detto non esiste assolutamente alcuna regola nella scrittura e nella compilazione del tuo diario. La prima cosa che devi pensare mentre scrivi è quella che il destinatario di ogni tua parola, di quei pensieri più intimi, sei proprio tu. Questo perchè il diario è qualcosa di altamente personale.. Qualcosa che a distanza di tempo è bello rileggere. Quindi, parla in prima persona!

Non perdere mai di vista quello che è il tuo scopo: raccontarti, in modo che rileggendo tu possa ritrovarti in te stesso. Rifletti sugli avvenimenti che ti sono avvenuti nell’arco della giornata.. i pensieri cambiano di momento in momento, quindi se riesci a fissarli puoi ritrovarli. Per non fare confusione, naturalmente, scrivi in ordine cronologico.

Cerca di porti la domanda: cosa è successo da quando ho chiuso ieri questo diario? Ripercorrendo la tua giornata quindi, rispondi a questo quesito. Per una maggiore linearità è bene che tu parli prima in generale di tutto, e che poi ti soffermi su quei punti che ti hanno maggiormente colpito. Non fossilizzarti mai su un solo argomento. Rischi di annoiare te stesso, ed utilizza un linguaggio semplice ed immediato. Non perderti alla ricerca di paroloni vari, ma sii te stesso in tutto e per tutto.

Come Scegliere la Scheda Audio
Come Scegliere una Tenda per il Campeggio