Come Preparare la Crosta di Ricotta alla Siciliana

Questo dolce lo utilizzo per le occasioni speciali. Risulta essere molto semplice da preparare ma ha un aspetto laborioso che ti fa sentire una vera cuoca quando lo proponi. Ti consiglio di utilizzare ricotta fresca.

Occorrente
400 gr farina 00, 200 gr burro, 500 gr ricotta, 300 gr zucchero, 100 gr cioccolato fondente, 3 uova, 1 limone

Per prima cosa devi far scolare bene l’acqua della ricotta che al momento dell’impasto deve essere perfettamente asciutta. Mettila quindi in uno scolapasta con i buchi sottili. Nel frattempo prepariamo l’impasto per la pasta. Aggiungi alla farina due tuorli d’uovo (metti da parte gli albumi), lo zucchero, un pizzico di sale, la buccia grattugiata del limone e il burro ammorbidito. Lavora fino ad ottenere una pasta omogenea.

Ricopri con tre quarti della pasta che hai preparato (non avendo lievito non deve riposare e puoi utilizzarla subito) una tortiera rotonda. Metti da parte la pasta rimasta coprendola con un panno di cotone o lino. Prepara il ripieno con la ricotta asciutta (che hai scolato prima) lo zucchero, il cioccolato fondente a pezzetti e gli albumi di due uova montati a neve.

Versa la crema che hai ottenuto nella tortiera che hai ricoperto con la pasta. Preriscalda il forno a 180 gradi. Prendi la pasta rimasta che hai messo da parte e fai delle striscioline con cui ricoprirai la parte superiore della torta decorandola a tuo piacimento. Io le ho dato la forma di una crostata ma puoi usare la fantasia. Spennella le strisce di pasta con il tuorlo d’uovo e inforna per trenta minuti.

Come Preparare il Montaggio di una Porta Scorrevole
Come Funziona il Voltmetro