facebooktwitteryoutube
in Cucina - 14 Mar, 2018
by Luca - no comments
Come Preparare Cocktail Alcolici

Per serate in casa tra amici, è meglio tenere pieno il frigobar. Divertiti a fare da barman e preparare ottimi cocktail alcolici. Non hai necessariamente bisogno di uno shaker o di un mixer, acquista gli ingredienti giusti e usali senza esagerazioni.

Occorrente
Basi alcoliche (gin, vodka, rum e simili)
Sciroppi e succhi
Bicchieri a bocca larga e un cucchiaio in plastica

Recati al supermercato e acquista le basi per i tuoi cocktail. Se durante la serata non ti va di “faticare” troppo compra anche una bottiglia di martini bianco e delle olive. Mal che vada potrai servire quello, ma fai attenzione che a non tutti piace il martini liscio. A rientrare un po’ nei gusti di tutti sono invece i cocktail alla frutta.

Sempre se vuoi evitare la preparazione di cocktail individuali, prepara delle caraffe da mettere in tavola. In mancanza delle caraffe usa un grosso recipiente stile zuppiera e un mestolo. Prendi la caraffa e riempila per 2/4 con la base alcolica (ad esempio vodka alla pesca).

Riempi i restati 2/4 con multivitaminico ai frutti rossi. Ovviamente il tasso alcolico lo scegli tu. Se vuoi farlo meno forte cambia proporzioni ma per questo cocktail te lo sconsiglio perché è molto dolce quindi un po’ di vodka in più non guasta.

In alternativa al “vodka multivitaminico” puoi preparare un buon gin lemon con granatina. Riempi il fondo della caraffa con del gin bianco, aggiungi lemon soda e per finire della granatina. In mancanza della granatina adopera uno sciroppo alla fragola reperibile in qualsiasi supermercato.