Come Lavare le Scarpe da Ginnastica in Casa

Le scarpe da ginnastica spesso si sporcano a causa dell’usura o della sporcizia come terra, fango, erba. Risulta essere possibile, però, pulirle per farle tornare, almeno in parte, come erano al’inizio. Con l’aiuto di questa guida, riuscirai a pulirle in modo corretto.

La prima cosa che devi fare per pulire al meglio le scarpe da ginnastica è prendere una spugna, inumidirla con dell’acqua e passarla sulle scarpe. Se il risultato ottenuto non è quello che speravi, allora prova a mettere del sapone liquido sulla spugnetta e ripassarla sulle scarpe, risciacquando in seguito.

A questo punto, verifica se le scarpe sono tornate un po’ più pulite: se ciò non è avvenuto, prova a metterle in lavatrice. Io di solito le metto sciolte, ma puoi anche infilarle in un sacchetto di cotone e poi legarlo all’estremità perchè le scarpe non escano. Prima di metterle in lavatrice, magari passale con del sapone.

Ora puoi accendere la lavatrice ad una temperatura bassa: io di solito le metto a 30 gradi con acqua fredda. Metti poi un po’ di detersivo nella vaschetta e fai partire il lavaggio. Quando saranno pronte, mettile ad asciugare al sole. Se lo vuoi, prima di lavarle, togli le stringhe. Ecco le tue scarpe da ginnastica pulite.

Come Lavare le Piante
Come Preparare Pizza Bianca con Porri e Olive