facebooktwitteryoutube
in Guide - 14 Lug, 2019
by Luca - no comments
Come Fare Durare i Collant

I collant sono un valido complemento per la nostra eleganza, però costano sempre di più e, come se non bastasse, sono sempre più costosi! Ci sono alcuni accorgimenti che puoi mettere in atto quando li lavi per mantenerli un po’ più a lungo, senza indebolire le fibre.

Di solito i lavaggi in lavatrice indeboliscono le fibre dei collant, che in questo modo risultano più delicati e si rompono più facilmente con gli usi successivi.
Meglio lavarli a mano, in questo modo.
Metti in una bacinella di plastica un po’ di acqua appena tiepida e aggiungi un po’ di detersivo per capi delicati (dosalo in base alle indicazioni sulla confezione).

A questo punto agitali un po’ nell’acqua per pulirli bene e sciacquali sotto l’acqua corrente.
Strizzali torcendoli un po’, ma delicatamente, in modo da togliere l’acqua in eccesso.
Stendili lontani da fonti di calore (mai troppo vicini al calorifero).
Se fuori c’è vento, evita di stenderli all’aperto, rischieresti di tirare i fili.
In questo modo durano davvero un po’ di più, a meno che prendi dentro con qualcosa quando li indossi.

Non inserirli in lavatrice direttamente con gli altri capi ma mettili in un sacchettino in modo da proteggerli un po’.
Esistono in commercio i sacchetti appositi per lavare i capi delicati in lavatrice ma non è necessario averne uno.
Per questo scopo, puoi utilizzare una federa, che chiuderai con un elastico in spugna (di quelli per i capelli). Verifica però prima che non lasci il colore, per non macchiare i capi.