facebooktwitteryoutube
in Guide - 07 Ott, 2018
by Luca - no comments
Come Creare Stencil sui Mobili

Avete mai pensato a dare un tocco di originalità ai vostri mobili magari creando uno stencil, un disegno particolare che meglio possa fare avvicinare il vostro mobile alla vostra personalità. Oppure avete recuperato dei vecchi mobili in cantina, li avete ristrutturati e poi rinvigoriti con una bella mano di pittura, ma manca qualcosa: uno stencil, potrebbe essere la cosa giusta. Ne esistono una miriade, da poter fare, questo infatti serve a creare un disegno, senza che voi siate degli abili pittori, ma basta che siate creativi. Vediamo meglio come si usano.

Una volta acquistato una mascherina a tuo piacere da riprodurre su un mobile, inizia realizzando un’incisione con un taglierino, su un foglio di aceto, per ricavare il motivo. Ma prima di iniziare la pittura, fai una prova su un foglio di compensato. Traccia sulla superficie da decorare, con segno sottile metà verticale e metà orizzontale, questo come riferimento per posizionare la mascherina. Adesso appoggia la mascherina sul legno e fissala con un nastro adesivo carta. Prendi la matita e segui i contorni del disegno da realizzare.

Per aiutarti, nel predisporre il disegno, ricorda che la decorazione è ben riuscita quanto più si armonizzano i particolari strutturali del mobile. La mascherina puoi riporla sia in verticale che in orizzontale, per comporre disegni diversi. Iniziare a dipingere. Prendi i colori acrilici e il pennellino a punta sottile, tienilo in verticale così che si ottengano dei contorni netti, e segui le sagome tracciate del motivo.

Poi campa all’interno stendendo il colore in modo piatto e uniforme. Dai profondità al disegno ombreggiando degli aloni più scuri là dove servano. Fai asciugare e pulisci bene il pennello in acqua, riutilizzalo nuovamente per alleggerire alcuni parti di bianco ad esempio. Lascia asciugare. Così giunge al termine il tuo soddisfacente lavoro di creatività.