facebooktwitteryoutube
in Guide - 05 Nov, 2018
by Luca - no comments
Come Creare Recinto per le Tartarughe di Terra

Se le vostre tartarughe di terra hanno deposto le uova e si sono schiuse, dovete prendervi cura di loro per un bel periodo, per fare in modo che riescano a superare l’età critica dei primi anni. In questa guida ti spiego come curare le piccole tartarughe e come creare il giusto ambiente.

Quando ti accorgi che si sono schiuse le uova delle tartarughe, devi provvedere a costruire un tartarugaio, con dei pannelli di legno oppure, recintare una piccola parte del tuo giardino. Il tartarugaio deve possedere un fondo di terra ed alcuni rifugi dove le tartarughine si possano infilare. Le pareti devono essere alte almeno 50 cm in quanto tutte le tartarughe hanno un’ inaspettata capacità di scavalcare gli ostacoli anche molto più grandi di loro.

Ti raccomando,quando delimiti il punto dove si trovano le tartarughine, di fare attenzione che la recinzione non impedisca l’arrivo dei raggi solari. Le misure della loro prima casa devono essere proporzionate al numero dei piccoli. Quindi per circa cinque tartarughine, occorre uno spazio di almeno 1 x 1 metri.

Mentre le tartarughine crescono, devi provvedere ad aumentare anche le misure della loro casetta. Quindi, posizione il tartarugaio in modo che possano arrivarci direttamente i raggi del sole conservando, allo stesso tempo, delle zone d’ombra. Cerca di rendere il più naturale possibile il loro spazio mettendo piantine, sassi, una zona di foglie secche ecc. prendi anche una scodellina di pochi millimetri di profondità e posizionala dentro il loro recinto.