Come Preparare Mozzarella in Carrozza

Una ricetta golosa che con qualche accorgimento diventa anche più leggera: la mozzarella in carrozza. Scopriamo come prepararla in poche mosse con la cottura al forno e pochi ingredienti genuini per portare in tavola un piatto davvero saporito.

Gli ingredienti
fette di pancarrè senza crosta
farina
pangrattato
2 mozzarelle di bufala campana
sale
olio extra vergine di oliva
pepe nero
un cucchiaino di latte
2 uova

La preparazione
In una terrina sbattete le uova, con il latte, e il formaggio grattugiato, salate e pepate e fate amalgamare bene gli ingredienti. Passate il pancarrè nella farina. Immergete poi le fette (solo la superficie) velocemente da tutti due i lati. nell’uovo. Passatele poi nel pangrattato. Prendete una teglia rivestita di carta forno. Adagiatevi le fettine di pancarrè, tagliate le mozzarella in spesse grosse e disponetele sul pane. Richiudete schiacciando bene. Fate cuocere in forno caldo a 180 gradi per venti minuti, fino a quando il pane non diventa dorato.


Come Preparare Minestra di Riso e Porri

La ricetta che andiamo a vedere oggi riguarda la preparazione di un primo piato caldo e profumato, perfetto per riscaldarci durante queste giornate primaverili, dove le temperature non vogliono alzarci.

La minestra di riso e porri è, infatti, una piccola coccola per il palato, l’ideale per riscaldarci l’umore dopo una giornata fredda e dove la pioggia la fa da padrone. Bambini e adulti apprezeranno molto.

Ingredienti
brodo vegetale, 500ml
patate, 1
porro, 1
riso, 50gr
sale, pepe, olio

Tempo di preparazione: 20 minuti

Preparazione
Iniziamo la nostra ricetta partendo dal porro: dop averlo pulito e privato di eventuali foglie secche, lavatelo sotto un getto di acqua corrente e procedete tagliandolo a rondelle molto sottili.

Prendete ora una casseruola dai bordi alti e mettetevi all’interno il porro, che andrete ad imbiondire con un filo di olio; non appena inizierà ad appassire, aggiungete il brodo vegetale.

Risulta essere arrivato il turno della patata: sbucciatela e lavatela per bene, quindi tagliatela a cubetti molto piccoli e versatela all’interno della pentola insieme al riso e attendete finché gli ingredienti non saranno tutti pronti. Aggiustate infine con un pizzico di sale e pepe e servite subito.


Come Preparare Zuppa di Carote e Zenzero

La ricetta che vi vorrei proporre oggi riguarda la realizzazione di un primo piatto leggero e dal profumo molto delicato, perfetto da gustare anche per chi sta seguendo una dieta dimagrante, la zuppa di carote e zenzero.

Per la realizzazione di questa ricetta ho utilizzato degli ingredienti freschissimi acquistati in mattinata dal mio fruttivendolo di fiducia, mentre per quel che riguarda lo zenzero ho utilizzato quello in polvere.

Ingredienti
carote, 400gr
patate, 2
zenzero
porro, 1
brodo vegetale, 500ml
sale, pepe, olio

Tempo di preparazione: 30 minuti

Preparazione
Iniziamo la nostra ricetta tagliando il porro a rondelle molto sottili, quindi riponetele all’interno di una casseruola dai bordi alti insieme ad un paio di cucchiai di olio; non appena vedete che inizia ad appassire, aggiungete le patate e le carote, che avrete precedentemente sbucciato e tagliato a pezzettini.

Lasciate tostare per un padio di minuti, quindi aggiungete metà del brodo vegetale; mantenete la cottura finché gli ortaggi non si saranno ben ammorbiditi, quindi trasferite il tutto all’interno di un mixer da cucina e frullate fino a formare una vellutata liscia ed omogenea.

Trasferite nuovamente il tutto nella casseruola e aggiungete il rimanente brodo vegetale; aggiustate con il sale e il pepe e condite con lo zenzero. Versate la vostra vellutata nei piatti e aggiungete un filo di olio crudo.


Come Preparare Lasagne di Verdure e Pesto

La ricetta che andiamo a vedere oggi riguarda la preparazione di un primo piatto semplice e sfizioso, perfetto per inaugurare nel migliore dei modi l’arrivo della bella stagione: sto parlando delle Lasagne alle verdure e pesto.

Per ottenere un primo piatto davvero sfizioso, è di fondamentale importanza la freschezza degli ingredienti: utilizzate, quindi, solo verdure fresche e, se possibile, realizzate il pesto di accompagnamento con le vostre mani.

Ingredienti
lasagne, 250gr
porro, mezzo
carote, 2
zucchine, 2
peperone rosso, 1
peperone giallo, 1
patata, 1
besciamella, 280gr
mozzarella, 150gr
parmigiano grattugiato
pesto, 150gr
sale, pepe, olio

Tempo di preparazione: 1 ora e 30 minuti

Preparazione:
Iniziamo la nostra ricetta partendo dalle verdure: prendete una padella e fatevi imbiondire all’interno il porro tagliato a rondelle molto sottili con un filo di olio; non appena avrà iniziato a prendere il colore dorato, aggiungete le verdure precedentemente sbucciate e tagliate a dadini e spadellate.

Se necessario, aggiungete anche mezzo bicchiere di acqua per agevolare la cottura.Procedete, quindi, a fiamma media e con il coperchio. Una volta pronte, aggiungete il pesto e aggiustate di sale e pepe.

Nel frattempo, procedete con la preparazione delle lasagne: mettete le sfoglie all’interno di una casseruola con abbondante acqua salata e cuocete per circa un minuto. Trascorso il tempo indicato, toglietele dalla cottura con una schiumarola e adagiatele sopra un panno pulito ad asciugare.

Prendete ora una teglia per il forno e ungetene leggermente i bordi; alla base stendete il primo strato sottile di besciamella, che andrete a coprite con le lasagne. Ricoprite poi con uno strato di verdure, che nel frattempo avranno finito di cuocersi, e di fettine sottili di mozzarella; quindi riprendete con la besciamella.

Procedete con la realizzazione degli strati con l’ordine indicato, finché non avrete ultimato gli ingredienti. Ricordatevi che l’ultimo strato deve essere composto dalle lasagne ricoperte da una spolverata di parmigiano. Infornate, infine, a 180 gradi per 30 minuti.


Come Preparare Trofie con Verdure

Meteo ballerino e ostile a parte, oggi ho deciso di proporvi una ricetta sprint and light per restare in forma in vista della bella stagione. Niente sedano o piatti in bianco, si tratta di un primo piatto davvero goloso, le trofie integrali con verdurine croccanti.

Gli ingredienti
300 gr di trofie integrali
100 gr di germogli di spinaci
1 spicchio d’aglio
una manciata di pinoli
una zucchina
fave fresche
foglioline di basilico
pecorino grattugiato a piacere

Come si preparano
Lavate e tagliate a fiammifero tutte le verdure, lavate anche i germogli di spinaci e i pomodorini da tagliare a metà. Prendete una padella antiaderente e versate un filo di olio extra-vergine di oliva. Fate saltare le verdurine con uno spicchio d’aglio. Abbassate il fuoco e lasciate cuocere solo per una decina di minuti.

Lessate le trofie in acqua salata e scolatele al dente. Incorporatele nella padella con le verdurine croccanti, mantecate a piacere con pecorino, aggiungete anche i pinoli e le foglioline di basilico e saltate la pasta. Servite in tavola il piatto caldo.